In sella ad una moto con targa e telaio rubati e “assemblati”, denunciato 53enne

In sella ad una moto con targa e telaio rubati e “assemblati”, denunciato 53enne

maggio 22, 2018 0 Di admin

ROMA – Stava scorrazzando lungo viale Pinturicchio a bordo di una moto e alla vista dei Carabinieri ha avuto un attimo di esitazione alla guida, particolare che ha indotto i militari a fermarlo per eseguire un controllo più approfondito.

L’uomo, un 53enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine, si è finto sorpreso davanti alle richieste della pattuglia, ma la sua spavalderia è crollata di fronte agli esiti degli accertamenti svolti dai Carabinieri consultando la banca dati delle forze dell’ordine.

La targa apposta sulla moto, infatti, è risultata rubata poco più di una settimana fa e associata ad un altro tipo di moto, mentre il telaio del veicolo su cui stava viaggiando il 53enne era stato segnalato quale provento di un altro furto messo a segno a fine aprile scorso.

Il maldestro tentativo di camuffamento è stato svelato e per il centauro è scattato l’arresto con l’accusa di riciclaggio. L’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.